La Dea ricompensa i sudditi con la sua copiosa Cellulite

Photo (c) bbwgwen.com

Il recente post dedicato a Gwen su Northern Goddess, l’ottimo blog dedicato alle Dee del nord le cui generose curve seguono le auliche proporzioni di 100-100-160 cm, mi ha particolarmente colpito. La prima cosa che ho pensato osservando Gwen è stata, “Mamma, che bella cosciona grassa”. Gwen (42B-44-67 in pollici o 107B-111-170 in cm) c’ha due coscie ricolme di bellissima cellulite, floride e piene, un invito all’abbondanza e al lavoro. I suoi fianchi non sono da meno, anzi… 170 centimetri di lussuria e piacere, gonfi anch’essi di carne morbidissima da stringere. Con dei fianchi così non si muore mai di fame di certo. Il suo florido ventre mi ricorda quello della Dea che giace nel mio letto ogni sera, la mia grassa compagna, così come la sua vita, la splendida ingolfatura poco sopra l’ingrossamento dei fianchi….. posso garantire che quello è un paradiso dei sensi, è un’esperienza divina affondare l’intero viso in quel mare di grasso morbidissimo, sguazzando nel mare infinito della carne tra le mammelle e i fianchi, strizzando le une o gli altri a seconda del momento… e leccare, succhiare, adorare tutta quella generosa abbondanza, per i migliori auspici di futura ricchezza e reiterato piacere.

Volevo anche soffermarmi sul dettaglio in basso a destra, che ritrae la Dea seduta su un trono bianco. Che bello ammirare la bellezza polposa dei suoi grassi fianchi, così belli e floridi da spargersi su tutto il seggio divino, adagiandosi nella loro stessa opulenza. E l’opulenza di Gwen è ancora evidente osservando i suoi indumenti affondare gentilmente nell’adipe dei suoi fianchi ben pasciuti.

A mio avviso, un adoratore di Gwen dovrebbe, per portarle il dovuto rispetto, quantomeno abbracciare l’abbondanza di carne che la Dea espone (con orgoglio) come dimostrazione della buona annata. Ella sembra dire ai suoi sudditi, “Osservate e gioite, grazie al vostro sudore mi sono ingrassata ancora, e questi miei fianchi ora ricolmi di ricchezza siano di buono auspicio per un altro anno carico di abbondanza. Lascerò qui su questi gnocchi di cellulite l’opulenza del raccolto, per il vostro godimento.” E sembra dire, nella sua infinita bontà e sensualità, “Ora stringete il frutto del vostro lavoro con le vostre dita, strizzate il mio lardo, datelo alle vostre mogli, e godetene ogni giorno insieme.”

Visit BBWGwen.com for more of Goddess Gwen!

Tags: , , ,

5 Responses to “La Dea ricompensa i sudditi con la sua copiosa Cellulite”

  1. Sephiroth 1311 Says:

    Gambe bellissime… speriamo che la sua opulenza aumenti ancora.

    Donne come lei andrebbero messe all’ingrasso per far lievitare ancora di più gli già splendidi ed enormi sederi.

    Non starebbe poi male con un altro po’ di cellulite, non so se convieni…

  2. fatcurvystories Says:

    Sai, di fronte a donne stupende come Gwen, Valerie, Farrah, Qane, io mi trovo in un certo senso in difficoltà, ossia, sono talmente spendide che non penso quasi mai a come le vorrei, perchè le voglio così come sono… cioè per dire, io sono cresciuto con Serena Grandi, bellissima, ma la desideravo grassa, più abbondante, carnosa. Ma di fronte a una Dea come Jenni (per es.) trovo tutti i miei più reconditi desideri realizzati, tante curve e morbide colline, e cuscini in cui affogare, io rimango a bocca aperta e penso solo a godere…

    Ma hai ragione, non bisogna dare nulla per scontato. Se le vuoi fare ingrassare, beh, come dico nel post devi provvedere a loro, portare ricchezza, lavorare e sudare, e adorarle, e la tua Dea poi ti ricompenserà con il suo grasso e l’opulenza del suo corpo… 😉

  3. Sephiroth 1311 Says:

    Credimi, lo farei ora e subito. 😉

    E poi hanno delle proporzioni così incredibili che davvero si fa fatica a credere siano “donne comuni”… decisamente non possono che essere speciali.

    Secondo me, se si trovassero nelle giuste condizioni d’ingrassi, donne come Jenni, Asshley o Valerie svilupperebbero un culo così grasso che servirebbero 3 sedie, per farle sedere comode…

  4. fatcurvystories Says:

    Per Valerie ne servono già due… e pensa che goduria se poi ti avvolge tra le sue coscione, strizzandoti in mezzo al suo grasso, pensa che bellezza.. io ho provato con 1 metro e 40 cm di giro fianchi, e già così c’erano montagne di carne tutt’attorno, qualcosa di divino, non oso pensare come possa essere con 2 metri e passa…

  5. murciélago Says:

    Ogni Dea è assimilata alla Luna, con le sue fasi crescente, piena, calante. Ma prima che Gwen o Jenni inizino a calare ce ne vorrà di tempo. Guardare per credere:

    http://northerngoddess.blogspot.com/2008/04/metamorphoses-from-skinny-maiden-to.html

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: